Tiburtina, 18enne arrestato alla stazione Tibus: aveva un kg di droga in una scatola di scarpe

Tiburtina, 18enne arrestato alla stazione Tibus con 1 kg di droga



I Carabinieri della Stazione Roma Viale Libia, in servizio con i militari dell’Esercito
impiegati nell’operazione “Strade Sicure” del Raggruppamento Lazio-Umbria-
Abruzzo, hanno arrestato un 18enne nigeriano trovato in possesso di 1Kg di
marijuana, presso lo stazionamento autobus “Tibus”, in largo Guido Mazzoni alla
Tiburtina.

I fatti

Il 18enne, in attesa di partire con un bus per Firenze, è stato notato aggirarsi con fare sospetto nel piazzale e tra le pensiline dello stazionamento e poi fermato per controllo. Il ragazzo ha tentato di  eludere riferendo di essere in ritardo e, alle richieste di verificare il suo bagaglio, ha risposto dicendo che si trattava di un regalo per la “Festa della Mamma”. Nella borsa, però, occultato in una scatola di scarpe, i Carabinieri hanno trovato oltre 1 kg di marijuana, suddiviso in due involucri di cellophane.

Il 18enne è stato ammanettato e portato presso la Stazione dei Carabinieri di Roma Viale Libia dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Informazioni su Samantha Lombardi 5275 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*