Fiumicino, sorpresa per i passeggeri dell’aeroporto con la danza “Mediterranea”

Fiumicino, sorpresa ai passeggeri dell'aeroporto con la danza "Mediterranea"



Grande sorpresa stamane per i passeggeri dell’aeroporto Leonardo da Vinci a Fiumicino, molti dei quali si sono trovati coinvolti, tra un gate e l’altro, in una vera e propria performance di danza contemporanea. Diciotto ballerini professionisti si sono infatti esibiti tra i viaggiatori, nell’anteprima assoluta a  Roma dello spettacolo “Mediterranea”, che andrà in scena sabato 10 e domenica 11 marzo al teatro Olimpico di Roma e verrà replicato il 14 luglio al Teatro Romano di Ostia Antica.

Le aree di Imbarco B ed E si sono così trasformate nella location ideale per un vero e proprio teaser di un raffinato spettacolo artistico che ha intrattenuto, in particolar modo, i turisti internazionali che transitano sullo scalo, hub per le connessioni da e per il Mediterraneo.

A Fiumicino aeroporto torna la danza contemporanea

La danza messa in scena nei Terminal ha rappresentato il rapporto di vicinanza, ma anche di
contrasto, tra il Mare e la Terra, tipico della zona in cui si trova il Leonardo da Vinci.
L’esecuzione a favore dei passeggeri ha visto i ballerini esibirsi in una coreografia
suggestiva, tesa a mimare il movimento continuo delle onde, con passi di danza molto
energici, alternati a passaggi più lirici.

Il flashmob organizzato nelle hall delle aree di imbarco E e B conferma l’impegno di
Aeroporti di Roma nell’offrire un’esperienza di qualità ai propri passeggeri, valorizzando le
istanze artistiche presenti sul territorio e proponendo l’aeroporto come vetrina delle
principali iniziative culturali programmate sulla Capitale.

Informazioni su Emanuele Bompadre 11635 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.