Regionali, Righini: “Con Parisi totale sintonia su proposte”

giancarlo righini regionali



Il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Giancarlo Righini in una nota stampa parla dell’apertura della campagna elettorale per le Regionali 2018, condivisa con Stefano Parisi.

Le dichiarazioni di Giancarlo Righini

Ieri ho aperto la mia campagna elettorale insieme al candidato alla presidenza Stefano Parisi con il quale ho una totale identità di vedute su ciò che riteniamo vada fatto quando vinceremo le elezioni regionali.

Parisi sfida, e lo ribadisce anche oggi, il presidente uscente ad un confronto ma da Zingaretti non giunge risposta. Sulla Raggi ha perfettamente ragione Parisi, perché non ci si candida se si sa di non essere all’altezza.

Le osservazioni di Righini

La Regione Lazio deve tornare a fare programmazione nell’interesse di tutti. Nella sanità, dove occorre prima di tutto far funzionare bene gli ospedali senza guardare solo ai bilanci. Nel rifiuti, dove non si può accettare il fatto che non si è stati in grado in cinque anni di fare un nuovo piano regionale. Nell’agricoltura, perché è giunta l’ora di tutelare le nostre eccellenze dei nostri prodotti aggrediti dalla concorrenza sleale di altri paesi. Nel turismo, settore che va sostenuto combattendo l’abusivismo e valorizzando le eccellenze.

Sono fermamente convinto che la partita delle regionali sia aperta. Il centrodestra vincerà perché sono sicuro che l’elettorato voterà in maniera omogenea per la nostra coalizione sia per il Parlamento che per la Regione Lazio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.