Pendolari trattati come animali sempre più a rischio



Il rapporto “Pendolaria 2017” di Legambiente, evidenzia come nella Lombardia a guida Maroni e vanto del leghista Salvini, i convogli che viaggiano ogni giorno, su alcune tratte, versano in condizioni inaccettabili, con guasti per lo più dovuti all’età degli stessi.
La speranza è che i responsabili della tragedia di Pioltello finiscano in galera, senza che, come spesso accade in Italia, rimangano nell’anonimato e impuniti.
A furia di tagliare, anche la manutenzione ordinaria diventa un evento straordinario.
Nel frattempo i pendolari  di tutta l’Italia, continuano a viaggiare in condizioni penose, caricati peggio degli animali in vecchi vagoni puzzolenti.
Il tutto dopo aver pagato un biglietto che, anno dopo anno, diventa sempre più caro….

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 10762 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.