De Vecchis: “Anzio-Nettuno, no al depotenziamento dell’Ospedale Riuniti”

de vecchis

William De Vecchis, Coordinatore Provincia di Roma Lega- Salvini Premier in una nota dichiara il suo dissenzo nei riguardi del depotenziamento dell’Ospedale Riuniti.

Le politiche sanitarie del presidente della Regione Lazio Zingaretti a Roma e provincia hanno un filo comune: tagli, tagli, tagli. Dopo aver pianificato il depotenziamento del centro anali dell’ospedale Grassi di Ostia oggi tocca all’ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno. Anche in questo caso Zingaretti e il Pd troveranno l’opposizione della Lega a tutti i livelli territoriali. Non permetteremo che il bilancio della Regione venga risanato a discapito dei cittadini e del diritto alla salute.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*