Sarri: “Siamo stati meno brillanti ma successo meritato”

“Stasera siamo stati meno brillanti, però la squadra mi ha soddisfatto e il successo lo abbiamo meritato”. Questa l’analisi di Maurizio Sarri dopo il match contro il Milan.

Se faccio una disamina del match, abbiamo avuto 7-8 palle gol e ne abbiamo sfruttate solo due. Non so se si possa parlare di poco cinismo o semplicemente di fortuna, però certamente potevamo chiudere prima la gara”.

“Sicuramente nel secondo tempo ci siamo abbassati troppo, però la difesa ha tenuto bene. Io preferisco sempre che i miei difensori difendano alti, però il Milan in certi tratti ci ha costretto nella nostra area e siamo stati bravi ad adattarci”.

“Nonostante questo abbiamo concesso molto poco al Milan, mi spiace solo non aver chiuso senza subìre gol. Però, ripeto, la squadra ha interpretato bene la partita e la vittoria è giusta”.

Su Insigne e l’eliminazione della Nazionale. “Personalmente io Insigne lo farei giocare sempre e a lui non rinuncerei mai, sia con il Napoli che con la Nazionale. Ma bisogna rispettare le scelte di Ventura, anzi approfitto per dire che sono rimasto male dalla gogna mediatica alla quale è stato esposto come uomo e Ct. Mi aspettavo maggiore solidarietà nell’ambiente ed anche in Federazione…”

 

Fonte: sscnapoli.it

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 10124 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*