Napoli, sede del VII Congresso Internazionale sulla Sordità Infantile

Napoli, sede del VII Congresso Internazionale sulla Sordità Infantile

A Napoli, dal 16 al 18 Novembre prossimi, il gotha dell’Otochirurgia pediatrica internazionale si confronterà sul tema della sordità infantile, sulla importanza della diagnosi precoce e sul trattamento chirurgico della sordità.
Si terrà, infatti all’Hotel Excelsior, da giovedì a sabato, il VII International Symposium on Childhood Deafness , organizzato dalla UOSD di Chirurgia protesica della Sordità del Santobono Pausilipon di Napoli, Centro di Riferimento Regionale per gli Impianti Cocleari e Diagnostica Audiologica (delibera G.R. n. 662 del 19/05/2006). 

L’importante evento scientifico godrà del patrocinio della Mediterranean Society of Otology and Audiology (MSOA), della Politzer Society, dell’Accademia Europea di Otologia e Neuro-Otologia (EAONO) e della SIOP, la Società Italiana di Otorinolaringoiatria Pediatrica. Presidente e coordinatore scientifico del Congresso, il dott. Antonio della Volpe, Responsabile della UOSD di Chirurgia protesica della sordità infantile dell’Ospedale pediatrico napoletano.
Parteciperanno al congresso in qualità di relatori, otochirurghi di chiara fama internazionale che discuteranno sul tema principale di questo importante appuntamento. Si confronteranno sulle più avanzate tecniche chirurgiche in tema di sordità infantile, sui devices di ultima generazione, sugli impianti bilaterali, sulla riabilitazione del bambino impiantato. 

In particolare- dichiara il dott. Antonio della Volpe – si affronteranno le problematiche diagnostiche e terapeutiche inerenti la sordità infantile nella sua complessità; si parlerà sia delle forme neurosensoriali, dell’importanza dello screening precoce ed alla terapia protesica, ma anche delle forme ad eziologia flogistico-infettiva e si affronteranno le problematiche terapeutiche anche alla luce delle recenti linee guida pubblicate sia italiane che straniere.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*