Scoperta piantagione di marijuana ad Anguillara, un arresto

Scoperta piantagione di marijuana ad Anguillara, un arresto

Scoperta piantagione di marijuana dai Carabinieri della Stazione di Anguillara che hanno arrestato un cittadino italiano di 28 anni con l’accusa di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, i militari hanno visto spuntare dei ciuffi di una
pianta a dir poco sospetta dal giardino dell’abitazione del ragazzo: a seguito di un controllo più accurato,
i Carabinieri hanno scoperto 2 rigogliose piante di marijuana, coltivate con estrema cura, alte circa 2 metri.

Perquisizioni nella villetta

Nel corso della perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno trovato anche una piccola serra,
ricavata nel sottoscala dell’abitazione, al cui interno era custodito 1Kg di foglie di marijuana già essiccate
e tutto il materiale per la coltivazione ed il confezionamento della droga.

La passione per le piante proibite è costata l’arresto al giovane, che è  stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Informazioni su Ruggero Terlizzi 3260 Articoli

Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*