Sbk, Jerez: Rea il più veloce del venerdì

È stato un buon venerdì quello del Pirelli Spanish Round per Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) che nonostante la caduta nelle fp2, ha ottenuto il miglior tempo della giornata, dopo aver primeggiato il turno della mattina. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) e Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) rispettivamente secondo e terzo, compongono la top 3 con il loro miglior crono del pomeriggio.
Nei primi dieci minuti delle Fp2, Rea è caduto alla curva 8 e il suo team ha lavorato duramente per potergli permettere di tornare in pista a siglare nuovamente giri veloci. Anche Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) è caduto nei primi minuti, alla curva 13, e non è potuto tornare in pista concludendo così la giornata in decima posizione.
Sotto il bel cielo soleggiato della Spagna Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha chiuso quarto nella classifica generale, davanti a Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati). Sia il ravennate sia Xavi Fores (BARNI Racing Team) hanno avuto problemi tecnici alla fine della sessione pomeridiana.
Lowes, invece, è riuscito a fare un long run nelle FP2 mantenendo costantemente alto il passo con la sua Yamaha YZF R1.
Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia) ha terminsto sesto, davanti al suo compagno di squadra Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) che nel turno del pomeriggio è incappato in una caduta alla curva 2, fortunatamente senza conseguenze.
Il campione del mondo 2014 Sylvain Guintoli è tornato sulla scena mondiale con la sua Kawasaki ZX-10RR del Kawasaki Puccetti Racing, con cui correrà gli ultimi due round stagionali, ed è nono nella classifica combinata dei tempi.
Takumi Takahashi (Red Bull Honda World Superbike Team), dopo aver avuto un problema tecnico nella Fp2, ha concluso la giornata 23esimo con la sua Honda CBR1000RR e davanti a lui c’è il suo attuale compagno di squadra Davide Giugliano, 17esimo.
Nelle Fp1 al Pirelli Spanish Round aveva concluso in prima posizione sempre Rea, staccando di sei decimi il secondo classificato Alex Lowes e Marco Melandri, terzo.
L’azione continuerà nella giornata di domani sulla pista di Jerez, con i piloti del WorldSBK che torneranno in pista per le FP3 alle 8.45, e successivamente alle 10.30 e 10.55 per la SP1 e SP2 rispettivamente e alle 13 per la gara.
Fonte: worldsbk.com

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9896 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*