Città di Valmontone, Bellotti: “Splendida giornata per i bambini della Scuola calcio a Frosinone”

Calcio, Città di Valmontone, Bellotti: "Giornata memorabile a Frosinone"

Una giornata memorabile, la prima delle tante esperienze di questo tipo che attendono i giovani tesserati del Città di Valmontone calcio. D’altronde da quando il presidente Mauro Benini e i vice presidenti Massimiliano Bellotti e Maurizio Polisini, nello scorso mese di luglio, sono riusciti a chiudere l’accordo di affiliazione con il Frosinone, questo genere di giornate erano incluse nel programma. Sabato scorso alcuni bambini della Scuola calcio del club lepino, riunito quest’anno sotto un’unica bandiera, hanno trascorso una bellissima giornata respirando un forte profumo di calcio professionistico.
«La nostra comitiva è partita attorno alle 9 – racconta il vice presidente Bellotti – Una volta arrivati nel nuovo stadio “Benito Stirpe” di Frosinone, i nostri bambini della Scuola calcio hanno sfilato all’interno del campo e sicuramente è stata una forte emozione. Poi c’è stato il saluto e la presentazione delle varie società affiliate intervenute e successivamente abbiamo proseguito con una riunione tecnica-operativa dedicata ai dirigenti. E dopo pranzo, tutta la nostra comitiva si è accomodata in tribuna per vedere la sfida di serie B tra Frosinone e Palermo. Un ringraziamento va a tutti i genitori intervenuti per la collaborazione prestata durante la giornata». Assieme a Bellotti erano presenti il massimo dirigente Mauro Benini, il segretario Gianluca Petrucci, il responsabile del settore giovanile Paolo Falera e i tecnici Leonelli e Carletti. «Quando si lavora con serietà e impegno, le belle cose escono sole – aggiunge Bellotti – Nel corso dell’anno, a turno, andranno a Frosinone tutti i ragazzi della nostra società. Da soli si sogna, ma solo insieme si vince». L’accordo col Frosinone prevede anche degli incontri direttamente nel centro sportivo “di casa” di via della Pace.
«I responsabili della società ciociara sono già venuti per farci capire il tipo di lavoro che porteranno avanti e per fornire i primi suggerimenti ai nostri tecnici. Siamo convinti che questa collaborazione porterà ad una crescita evidente del nostro settore giovanile nel giro di poco tempo» conclude Bellotti.

(Visited 22 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*