Marcon: “Legge di bilancio è l’ennesima occasione persa”

«La legge di bilancio in arrivo in Parlamento è una legge piccola piccola, una manovrina che non serve all’Italia. Una manovra che rinvia e non cancella le clausole di salvaguardia, che da solo poche briciole per misure inefficaci sul lavoro ai giovani e contro la povertà. Una manovra che mette pochissimi soldi per i contratti dei dipendenti pubblici e niente risorse per gli investimenti pubblici, per la lotta al dissesto idrogeologico, per la sanità pubblica. Una manovra che fa galleggiare il Paese in una situazione di incertezza e di sofferenza sociale diffusa invece di aiutarlo a ripartire ed uscire dalla crisi. L’ennesima occasione persa».

Lo afferma il capogruppo dei deputati di Sinistra Italiana-Possibile Giulio Marcon.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9903 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*