Milan, Montella: “Sconfitta che fa male”

Queste le dichiarazioni rilasciate da Vincenzo Montella in conferenza stampa a Marassi.

SCONFITTA
La Sampdoria è stata superiore e ha meritato la vittoria. Mi sarebbe piaciuto vincerla, invece è una sconfitta che ci fa male. Può essere accaduto perché siamo la squadra più giovane del campionato, quindi abbiamo alti e bassi. Il blackout è stato dovuto dalle scarse energie mentali per partite di questo livello. Ma 2 sconfitte nelle ultime 3 trasferte sono tante“.

DIFESA
Se escludiamo questa la partita, siamo la squadra che ha subito meno gol di tutti in Serie A. I gol oggi sono nati per 2 nostri singoli errori. La difesa era un nostro punto di forza e deve rimanere tale“.

SINGOLI
Quando si è giovani ci sta l’alto e basso. E quando giochi ogni 3 giorni ci può stare un calo di energie mentali. Poi c’è chi riesce a sopperire a questo con l’esperienza. Il cambio di Suso? Ho cambiato strategia mettendo 2 punte pure, una scelta tattica più che tecnica. Alla lunga non credo che il nuovo modulo lo penalizzi“.

 

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 10090 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*