Ladispoli, approvata la nuova macrostruttura dell’Ente

RIASSETTO COMUNE LADISPOLI

RIASSETTO COMUNE LADISPOLI – La Giunta Comunale di Ladispoli, presieduta dal Sindaco Alessandro Grando, ha approvato la nuova Macrostruttura dell’Ente. Il nuovo assetto organizzativo dei Settori costituisce il presupposto fondamentale per avviare una razionalizzazione dei servizi offerti dall’Ente attraverso i parametri dell’efficienza e dell’economicità previsti dalla Costituzione e dalle vigenti normative in materia di Enti Locali. La nuova struttura prevede una riorganizzazione dei settori dell’Ente con la ricollocazione di alcuni servizi per rendere la struttura più efficiente e più efficace nella realizzazione delle linee programmatiche dell’Amministrazione Comunale.

“Tra le novità fondamentali del nuovo assetto – ha dichiarato l’Assessore al Personale Amelia Mollica  Graziano – che ha fortemente voluto il progetto – vi sono la rimodulazione dei settori e quindi anche le varie posizioni organizzative, valorizzando quindi anche il principio di economicità. La macrostruttura è stata presentata anche alle Organizzazioni sindacali le quali hanno apprezzato l’importante progetto che non ha limitato i diritti dei lavoratori.

“Voglio sottolineare – ha concluso l’assessore Amelia Mollica Graziano – la valenza di questa scelta politica innovativa che va nella direzione di voler estirpare alla radice fonti di ventennale spreco e di inefficienza che avrebbero impedito di avviare una politica di alleggerimento dei costi dei servizi che il comune eroga ai cittadini”.

Informazioni su Ruggero Terlizzi 3260 Articoli

Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*