Incendio Cittareale, lavoro anche di notte per spegnere le fiame

“Una giornata di duro lavoro anche oggi per domare le fiamme dell’incendio che ha coinvolto i comuni di Cittareale, Amatrice ed Accumoli -spiega il sindaco di Cittareale Francesco Nelli- nella giornata di oggi si sono susseguite le operazioni da parte del DOS dei Vigili del Fuoco (Direttore Operazioni di Spegnimento) che ha coordinando le operazioni con aerei Canadair e con l’elicottero che grazie alla vasca istallata questa mattina a Cittareale, ha permesso un maggiore numero di lanci.

Al momento il fronte dell’incendio è ancora aperto: per domarlo sono necessari più mezzi aerei e maggiore presenza di personale a terra. Ho chiesto al prefetto di Rieti di utilizzare anche l’Esercito. Per affrontare la notte e contrastare le fiamme che lambiscono Cittareale, sono in arrivo altre cinque unità dalla protezione civile regionale. Un altro problema, già emerso durante il terremoto, è l’assenza di copertura della telefonia mobile che rende ancor più complicate le operazioni di soccorso ed anche su questo dobbiamo lavorare. La macchina istituzionale sta funzionando ed io ringrazio tutte le forze in campo, ma deve intensificare gli interventi. Domani dall’alba riprenderemo gli interventi aerei”.

(Visited 22 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*