Mazzei gol, l’Ostiamare batte il Latina e avanza in Coppa Italia

Avanti tutta. L’ Ostiamare di Alfonso Greco batte 1 a 0 il Latina e prosegue la sua corsa in Coppa Italia, fuori la squadra pontina che non bissa così il successo ottenuto, sette giorni fa, ad Anzio. E’  Tommaso Mazzei, con un colpo di testa, ad inizio ripresa, a regalare ai biancoviola il primo sorriso, alla prima uscita ufficiale in questa stagione, dopo i test amichevoli del precampionato.
In una gara condizionata da un caldo incredibile, i ragazzi di Ostia giocano però con grande determinazione e con il piglio giusto, partendo subito forte e sfiorando in un paio di circostanze il gol del vantaggio. Dapprima Roberti, grande ex del match, serve Proietti che spara un sinistro fuori, Ancora lidensi pericolosissimi con Roberti che, di testa, da corner, con uno stacco perentorio, sembra aver trovato l’angolo giusto ma arriva invece la respinta miracolosa del giovane Bortolameotti che in allungo manda la palla in corner.
Il Latina soffre la verve biancoviola e si complica la vita con l’ingenua espulsione di Porfiri allontanato dal viterbese Petrella con un rosso diretto per un contatto non proprio amichevole con Roberti a palla lontana. L’espulsione consolida sempre di più la voglia dei biancoviola di regalare una gioia ai propri tifosi, in questo battesimo ufficiale della stagione, ma il gol non arriva e così all’intervallo è 0 a 0.
Rete – decisiva – che invece arriva ad inizio ripresa, da situazione di palla inattiva. Colantoni dipinge il cross giusto per Mazzei che s’inserisce alla grande in area e di testa impatta in maniera vincente, come una pennellata d’autore. E’ 1 a 0 per l’ Ostiamare, che soffre un pochino la reazione del Latina, ma i guantoni di Barrago sbarrano la strada agli attaccanti pontini.
Ostiamare avanti in Coppa Italia, fuori il Latina. Partenza con il sorriso, in questa stagione, per l’undici di mister Greco. Avanti ragazzi.

COPPA ITALIA SERIE D, I TURNO
OSTIAMARE 1945: Barrago; Belardelli, Colantoni, Bellini, Mazzei, Calveri, Ferrari, D’Astolfo, Roberti, Proietti (29’st Attili), Santucci (40’st Dioguardi). A disp.: Quattrotto, Giacché, Monfreda, La Rosa, Odirisio, Chiurco, Achilli. All.: Greco.
LATINA CALCIO 1932: Bortolameotti; Belvisi, Porfiri, Vona, Rizzo (15’st Tomei); Barberini, Catinali; Cittadino, Natale (16’st Guidotti), Rabbeni (23’st Pagliaroli); Iadaresta (23’st De Francesco). A disp.: Testa, Cossentino, Mancini, Alario, Cifra, Pagliaroli, De Francesco. All.: Chiappini.
ARBITRO: Petrella di Viterbo . ASSISTENTI: Bianchini di Frosinone; Giudice di Frosinone.
MARCATORE: 3’st Mazzei (OM).
ESPULSI: 10’pt Porfiri (L) per condotta violenta, 46’st Catinali (L) per doppia ammonizione).
NOTE: Prima dell’inizio del match è stato osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime del terremoto di Ischia.

COPPA ITALIA SERIE D

Primo Turno

Nuorese-Lanusei 2-0 (26′ pt Tupponi, 36′ pt Meloni)
Rieti-Villabiagio  2-0 (5’ pt Giunta, 20’ st Scotto su rigore)
San Teodoro- Sassari Latte Dolce 0-1 (47′ st Palmas)
Ostia Mare-Latina  1-0 (2′ st Mazzei)
Flaminia- Aprilia 4-6 d.c.r. (Casimirri rig., Moretti rig., Matteo, Vittori)
Avezzano- Francavilla Calcio  1-2 (8′ pt Miccichè, 4′ st Cerone su rigore, 28′ st Zerbo)
San Nicolò- L’Aquila 0-1

Riccardo Troiani

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*