MotoGp, Crutchlow: “Sono comunque soddisfatto della mia prestazione”

Per Cal Crutchlow una gara non facile quella a Silverstone. Nonostante la prima fila, il numero 35 HRC non riesce ad andare a podio, obiettivo dichiarato della vigilia, e chiude al quarto posto. Un risultato che, nella prematura uscita di scena di Marc Marquez (Repsol Honda) per un problema tecnico e della lontananza di Dani Pedrosa (Repsol Honda) dalle migliori posizioni, assume grande significato. Crutchlow è il miglior pilota Honda al traguardo e i tredici punti guadagnati lo tengono in corsa nella lotta per il primato tra i satellite.

Cal Crutchlow: “Sono comunque felice della mia prestazione. Un po’ meno del risultato. Sono stato più veloce della gara del 2016. Abbiamo fatto un gran lavoro per tutto il fine settimana e valuto questa corsa positiva soprattutto in vista di Misano. Non è stata una gara facile, non avevo buone sensazioni sull’anteriore”.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9896 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*