Juventus, Allegri: «Bravi a recuperare»

Massimiliano Allegri, che sa vivere il calcio con ironia, oggi potrebbe rispolverare il suo celebre hashtag #FIUUUU, visto l’andamento della gara contro il Genoa. L’avvio da incubo, il secondo in due anni a Marassi, questa volta è stato spazzato via da una reazione formidabile della sua squadra e il tecnico a fine partita non può che essere soddisfatto: «Stavamo provando a battere il record dell’anno scorso, visto che dopo sette minuti eravamo già sotto 2-0… Non si prospettava un bel sabato, poi i ragazzi sono stati bravi e ordinati e sono riusciti a recuperare. A livello difensivo hanno fatto meglio nel secondo tempo rispetto al primo. L’obiettivo era vincere e non prendere gol. Così non è stato, e questo dimostra che dietro dobbiamo migliorare. In questi momenti dobbiamo stare ordinati, mentre nel primo tempo abbiamo commesso gli stessi errori visti contro la Lazio, lasciando troppi spazi».

Protagonista assoluto del match è stato Paulo Dybala e Allegri non può che elogiare il suo numero 10: «Sta facendo grandi cose, ma può ancora crescere e fare un grande campionato e una grande Champions. L’importante è che non si accontenti – conclude il tecnico – perché ha grande tecnica e in questo momento non ha ancora la condizione ottimale».

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9846 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*