Roma, turisti presi di mira vittime di furti di bagagli: arrestati i ladri

I Carabinieri continuano nell’azione di contrasto dei reati che vedono molto spesso come vittime, i turisti in visita nella Capitale. Dopo l’arresto di due giorni fa, di un gruppo criminale dedito ai furti dei bagagli sulle auto dei turisti  in visita nella Capitale, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato due cittadini magrebini, di 39 e 40 anni, senza fissa dimora, per furto aggravato in concorso di bagagli dall’auto di una famiglia cinese.

Ieri sera, i Carabinieri, nel transitare in via Carlo Alberto, zona piazza Vittorio, hanno sorpreso i due mentre scappavano con alcuni bagagli in mano, che avevano poco prima asportato da una vettura di grossa cilindrata parcheggiata in strada, dopo aver forzato la portiera anteriore, con attrezzi da scasso.

I due stranieri sono stati immediatamente bloccati, la refurtiva recuperata e successivamente riconsegnata al proprietario, un cittadino della Repubblica popolare cinese di 41 anni.

Dopo l’arresto la coppia di ladri è stata portata in caserma e trattenuta in attesa del rito direttissimo.

Informazioni su Emanuele Bompadre 10706 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*