MotoGp: 300 gare per Valentino Rossi

Valentino Rossi è il motociclismo, almeno quello contemporaneo. Il nove volte campione del team Movistar Yamaha ad ogni stagione segna nuovi record; in questa, la ventesima di competizioni iridate, la leggenda sportiva taglierà il prestigioso traguardo delle 300 gare. Un grandissimo risultato che sarà raggiunto domenica a Silverstone nel corso del dodicesimo GP del 2017.

Fu a Donington Park diciassette anni fa che Rossi, stella del campionato del mondo, fece suo il primo GP in 500cc.

Valentino poi vinse il GP inglese la stagione successiva arrivando primo anche quando la categoria regina diventò MotoGP™ nel 2002. Si impose nel 2004 e nel 2015 mentre l’anno scorso arrivò terzo. Adesso, oltre a festeggiare la 300esima gara, l’obiettivo è tornare a fare bene dopo le ultime prove non facili.

Valentino Rossi: “Arriviamo a Silverstone dopo un buon giorno di test a Misano e voglio tornare in moto immediatamente per vedere se siamo stati in grado di trovare alcune soluzioni importanti. Quella inglese è una pista molto divertente, bella ma anche molto impegnativa. Un tracciato lungo, veloce e con tanti cambi di direzione. Sarà importante trovare un set-up perfetto per riuscire a dare il massimo in staccata e nelle curve veloci. È una pista ottimale per me e per il mio stile di guida. Voglio interpretare un buon fine settimana e lottare per il podio”.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9846 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*