Sbk: i numeri del Lausitzring

4000 – Nel round tedesco del 2011 Troy Corser è diventato il primo – e per ora l’unico – ad aver conquistato 4000 punti in carriera.
203.723 – Sulla vecchia pista del Hockenheim è stato siglato il terzo tempo più veloce in un singolo giro per la pole position: Colin Edwards è partito dalla pole nel 2000 con un giro di 203.723 km / h. Questo record è stato battuto solo 11 anni dopo, a Monza, quando Max Biaggi ha siglato la velocità di 204.405 km/h. Tom Sykes l’ha migliorato nel 2013 in 205.459 km/h, sempre a Monza.
100 – L’anno scorso Chaz Davies ottenne qui la 100esima pole per la Gran Bretagna, la 170esima per Ducati.
100 – Ayrton Badovini ha ottenuto la sua prima pole in Germania (Nurburgring) nella sua 100esima gara, nel 2013.
89 – Finora 89 piloti tedeschi sono scesi in pista in un fine settimana del WorldSBK, 61 di questi si sono qualificati e hanno partecipato ad almeno una gara.
74 – Il round tedesco del 2011 è stato l’inizio di una sfilza di buoni risultati per il leader Rea: da questo fine settimana si è sempre qualificato nella top 10, per un totale di 74 volte fino ad oggi.
62 – Fino ad ora in Germania sono state disputate 62 gare WorldSBK. C’è stato un fine settimana di gara ogni anno dall’inizio del campionato nel 1988 fino al 2013.
60 – Nel fine settimana del 2006, sia Troy Bayliss che Noriyuki Haga hanno ottenuto qui il loro 60esimo podio di carriera.
40 – Curiosamente Bayliss e Haga sono andati di pari passo anche l’anno successivo, nel 2007, in quanto Bayliss ha conquistato la sua 40esima vittoria e Haga ha ottenuto il suo 40esimo giro più veloce in gara.
30 – Nel 2008 Bayliss e Haga hanno ottenuto rispettivamente in Germania il 30esimo giro veloce e la 30esima vittoria.
12 – Dodici anni fa Lorenzo Lanzi aveva ottenuto pole position e vittoria al Lausitzring.
10 – Kawasaki aveva ottenuto qui un’emozionante pole nel 2007 con Fonsi Nieto: avevano aspettato quasi 10 anni per conquistare una pole position, dato che quella precedente risaliva al 1997 a Sugo con Yanagawa. Successivamente non l’hanno conquistata per altri due anni, ma dal 2010 in poi hanno ottenuto almeno una pole all’anno, registrandone 50 delle 69 finora.
– Sono passati otto anni da quando un pilota tedesco è salito sul podio l’ultima volta (Max Neukirchner, Valencia 2009).
8 – Le ultime otto gare del Lausitzring sono state vinte da otto piloti diversi. 2005/1: Vermeulen; 2005/2: Lanzi; 2006/1: Kagayama; 2006/2: Toseland; 2007/1: Haga; 2007/2: Bayliss; 2016/1: Davies; 2016/2: Rea.
6 – I piloti più vincenti in Germania sono Colin Edwards, Carl Fogarty e Noriyuki Haga, con sei vittorie ciascuno.
4 – Neil Hodgson è l’unico pilota ad aver firmato quattro pole position in Germania: tre all’Oschersleben e una al Lausitzring.
4 – Troy Bayliss ha vinto quattro volte al Lausitzring dal 2001 al 2007: è l’unico pilota ad aver vinto più di una gara qui.
– Quattro gare su 12 sono state vinte dalla pole position al Lausitzring: il vincitore è sempre partito dalle prime otto caselle dello schieramento.
3.878 – A causa del cambiamento delle condizioni meteorologiche nelle qualifiche del 2007 Fonsi Nieto ha registrato la pole con un vantaggio di 3.878 secondi rispetto al suo rivale più vicino, il suo compagno di squadra Regis Laconi. Questo è il maggior distacco in tutta la storia del Campionato, e si tratta dell’unica pole di Nieto.
1 – Max Neukirchner è l’unico pilota tedesco che ha vinto (2volte) e ha ottenuto pole position (2) nella storia del WorldSBK. Aveva ottenuto la pole in Germania nel 2008 al Nurburgring.
1 – Il campione del mondo 2013 Tom Sykes ha ottenuto la sua prima vittoria del WorldSBK in Germania nel 2011 (Nurburgring). Questa era stata la prima vittoria per Kawasaki dopo quattro anni e solo la seconda in 11 anni. Da allora, Sykes e Kawasaki hanno vinto almeno quattro gare per stagione: il produttore giapponese sta vivendo il suo miglior momento in assoluto, avendo conquistato 67 delle 102 vittorie da quella di Sykes in Germania.
1 – Anche Chaz Davies ha ottenuto il suo primo successo in terra tedesca: nel 2012 al Nurburgring, divenendo il 70 esimo vincitore nella storia del WorldSBK.
0 – Tom Sykes, secondo nella classifica delle pole position a quota 41, non è mai partito dalla prima casella dello schieramento di partenza in Germania.
Fonte: worldsbk.com

(Visited 6 times, 1 visits today)

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9851 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*