Prima Porta, il degrado all’interno del cimitero, la Gallery

Ancora una volta il cimitero Prima Porta è lasciato all’abbandono e al degrado tra erbacce sulle lapidi e sui viali, fontanelle rotte e che buttano acqua di continuo, lapidi spaccate e odori nauseabondi.

I cittadini esasperati da tempo chiedono aiuto non solo alle istituzioni ma anche agli addetti ai lavori. Proprio per questo Assotutela è intervenuta per intercedere e capire come mai il cimitero di Prima Porta è ridotto in questo modo.

Il presidente Michel Maritato ha già fatto sapere che se non si risolva la questione inoltrerà un esposto alla procura di Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*