Europa League, Milan-CSU Craiova: 5 cose da sapere

Sarà il CSU Craiova del tecnico italiano Devis Mangia, il primo avversario stagionale del Milan tra le mura amiche di San Siro. Un avversario ostico, capace – nella gara di andata – di mettere in difficoltà la formazione rossonera. E allora entriamo nel dettaglio della gara in programma giovedì alle ore 20.45, andando a leggere 5 curiosità.

1- L’ultima vittoria casalinga dei rossoneri in Europa è datata invece 18 settembre 2013, 2-0 contro il Celtic (autorete di Izaguirre, gol di Muntari); dopo sono seguiti due pareggi ed una sconfitta.

2- Nelle ultime 11 gare in competizioni europee giocate a San Siro, il Milan ha subito appena 4 gol, mai più di uno a partita.

3- L’ultima rete del Milan a San Siro in competizioni europee è stata firmata da Robinho, contro il Barcellona.

4- Quattro i precedenti del Milan con squadre rumene: un pareggio, a cui sono seguiti tre vittorie(tra cui la gara di andata con il Craiova e la finale di Coppa Campioni con la Steaua Bucarest nel 1989). In questi quattro incontri i rossoneri hanno subito una sola rete (vittoria per 2-1 contro la Dinamo Bucarest nel 1976)

5- All’andata con il Craiova a segno il neo acquisto Ricardo Rodriguez, nessun terzino di ruolo del Milan trovò la rete nella passata stagione.

6- Il Milan ha vinto tutte le tre gare contro squadre allenate da Devis Mangia: 3-0 con il Palermo in Serie A, 3-1 con lo Spezia in Coppa Italia, 1-0 all’andata con il Craiova.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9866 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*