Sviluppo Campania: proficuo incontro tra il Governatore ed i rappresentanti della Fondazione e del Consorzio Ad Astra

L’incontro tra l’imprenditoria e le Istituzioni, se all’insegna della sana e chiara collaborazione, è sempre foriero di risultati positivi per la collettività. Così, grazie all’incontro tra il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, la Fondazione Ad Astra rappresentata da Sandro Cardano e Luigi Carfora, presidente del Consorzio di sviluppo economico Ad Astra, è possibile immaginare un futuro più roseo per le imprese campane che vogliono ampliare i propri orizzonti commerciali.

 

Un connubio che vuole esportare nel mondo i prodotti della Campania:A conclusione – spiega Carfora – dell’incontro con il Governatore De Luca e delle proposte da noi avanzate, abbiamo riscontrato la piena disponibilità politica ad avviare una fase di dialogo, di collaborazione e di strategia programmatica condivisa tra le Istituzioni Regionali e le Imprese private da noi rappresentate. Il dialogo ha avuto come comune denominatore lo stravolgimento dell’attuale sistema di assistenzialismo parassitario e di clientela politica attualmente esistente nell’apparato di Governo. Gli obiettivi che vogliamo raggiungere la creazione dei presupposti per la nascita e lo sviluppo di nuove aziende produttive nei settori strategici primari, secondari e del terziario del nostro tessuto sociale. Imprese autonome e capaci di realizzare, con il supporto strategico e di sviluppo messo a disposizione dalle Istituzioni, la crescita occupazionale ed economica. Quindi, mettere in atto il sistema virtuoso di distribuzione di ricchezza e di benessere nella collettività campana tanto auspicato dalla nostra generazione”.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9870 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*