Calcio, II° Categoria, Dinamo Labico, Giovannetti: “Grazie al club per la fiducia, qui ambiente speciale”

Si è già messo al lavoro per costruire una Dinamo Labico che possa essere competitiva nel prossimo campionato di Seconda categoria. Natale Giovannetti è tornato a fare il ruolo di direttore sportivo che aveva riposto in un cassetto tre anni fa, proprio dopo la precedente esperienza a Labico. «Torno in un ambiente a cui sono molto legato – spiega il diesse – Devo ringraziare in primis l’attuale sindaco Danilo Giovannoli, che è stato sempre vicino alle sorti della Dinamo Labico, e il presidente Renato Campana.

Ho trovato un gruppo dirigenziale di persone estremamente appassionate che sono la forza di questa società: dal segretario e cassiere Antonello Tagliacozzo a Domenico Di Stefano, un vero “veterano” di questo club vista la lunga militanza, e poi i vari dirigenti Mario Saracini, Giuseppe Soldini, Walter Bucci e Giovanni Fasani il cui impegno è fondamentale per la Dinamo Labico. Non posso nascondere la mia stima per mister Alfio Nuzzi, persona molto cordiale e preparata che sono convinto farà molto bene nella prossima stagione». Giovannetti ha già messo a segno diversi colpi di mercato: l’esperto difensore Mauro Catarinelli, gli esterni difensivo Marco Di Carlo e Ercole Luzzi, i centrocampisti Diego Raimondi e Gabriele Capristo, l’attaccante Daniele Testa, il portiere Massimo Bartalini e i giovani Lorenzo Nuzzi e Jacopo Pellegrino (difensori rientrati dalla Juniores della Praeneste), Gabriele Scaccia (difensore) e Andrea Colonna (attaccante).

Tra i confermati figurano i nomi del capitano Armando Milana (esterno offensivo), dei fratelli Cristian ed Emiliano Benedetti (rispettivamente centrocampista e difensore), di Federico Tirotta (altro esterno offensivo), del portiere Antonio De Stefano, dei centrocampista Salvatore Tartaglia e Marco Buttinelli e dell’attaccante Nazzareno Marcelli. «Partiamo per fare un buon campionato, poi come sempre sarà il campo ad esprimere il suo giudizio» dice Giovannetti. Il mercato in entrata della Dinamo Labico non è ancora terminato e prima dell’inizio della preparazione (a fine agosto) la squadra potrebbe essere ulteriormente puntellata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*