Nuovi arresti per gli “ultras” del Napoli

via nazionale roma

Dopo l’esecuzione, lo scorso 16 giugno, di  tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti “ultras”  del Napoli,   è proseguita senza sosta l’attività info-investigativa per l’identificazione dei restanti “ultras” concorrenti nell’aggressione, in danno di tifosi juventini, presso l’area di servizio “La Macchia Ovest” , nel territorio di Anagni.

Dalle prime luci dell’alba di oggi è in corso la seconda fase dell’operazione  “Macula” condotta dagli uomini della Digos della Questura di  Frosinone  e della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone, coadiuvati dalla Digos della Questura di Napoli, con  l’esecuzione di misure cautelari  e perquisizioni nei confronti di  altri   ultras.

 

Leggi tutti i dettagli sugli arresti dei quattro “ultras” del Napoli 

Informazioni su Samantha Lombardi 4899 Articoli

Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell’Arte del Mondo Antico e dell’Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l’Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell’Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*