M5S, Di Maio: “La casta dei parlamentari vuole tenersi il privilegio”

La posizione del MoVimento 5 Stelle è netta e non è mai cambiata: ai parlamentari della Repubblica deve essere applicato lo stesso trattamento pensionistico dei comuni cittadini, ossia la legge Fornero. Ed è quello che abbiamo proposto con un emendamento alla legge Richetti sui vitalizi che verrà votata oggi. I parlamentari del Pd, che si confermano una casta, invece vogliono tenersi il trattamento privilegiato che c’è adesso e che gli consente di andare in pensione prima rispetto alle persone normali. La legge Fornero vogliono applicarla solo a partire dalla prossima legislatura. Sono dei sepolcri imbiancati! Se una misura è giusta, deve essere applicata subito e a tutti. Ai cittadini l’hanno imposta nel giro di un giorno, quando si tratta di provarlo sulla loro pelle, ecco che spuntano le eccezioni. Fanno ribrezzo a chiunque abbia il senso della giustizia.

Legge Fornero anche per i parlamentari, a partire da adesso! In aula vedremo se i parlamentari del Pd faranno la cosa giusta o se salveranno il loro privilegio.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 10136 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*