BMW Serie 7 “40 Years Edition”: lusso, eleganza e dinamismo per tradizione

Ormai da quattro decenni il numero “7” nella nomenclatura dei modelli BMW è sempre stato riconosciuto in tutto il mondo come simbolo di lusso, di piacere di guida e di innovazione. Con i suoi modelli top della gamma, il costruttore di auto premium mette in evidenza gli ultimi risultati della sua eccellente competenza tecnologica e della sua approfondita conoscenza del comfort totale, dello stile all’avanguardia e della qualità senza compromessi. Questo tipico insieme d’innovazione ed esclusività continua a influenzare fortemente il carattere delle berline di lusso, anche nella sesta generazione di modelli e, con la BMW Serie 7 “40 Years Edition”, questo carattere viene ora espresso in modo particolarmente concentrato. Con le loro esclusive caratteristiche di design esterne e interne, questi modelli Edition sottolineano l’eleganza rappresentativa e lo stile avanzato di queste berline di lusso. La BMW Serie 7 “40 Years Edition” farà il suo debutto mondiale in occasione del Salone Internazionale di Francoforte 2017 (IAA).

I modelli BMW Serie 7 “40 Years Edition” vengono prodotti nel numero limitato di 200 esemplari e costruiti sulla base delle specifiche del singolo cliente nello stabilimento BMW di Dingolfing, che è stato il luogo di nascita di queste berline di lusso fin dal 1977. Il know-how qui acquisito nella produzione di automobili premium di alta classe offre i presupposti ideali per la produzione della edizione dell’anniversario, il cui carattere esclusivo viene riflesso, tra le altre cose, in una straordinaria e sofisticata finitura di verniciatura e nei dettagli degli equipaggiamenti interni meticolosamente realizzati. I modelli Edition saranno in offerta a partire da ottobre 2017 sia a passo normale sia a passo lungo, insieme a tutti i motori a sei, otto e dodici cilindri disponibili per la BMW Serie 7 (consumo combinato: 12,8 litri/100 km; emissioni combinate di CO2: 294-49 g/km), nonché con la tecnologia intelligente opzionale a quattro ruote motrici BMW xDrive e nella versione BMW iPerformance Automobile con un sistema di propulsione ibrido plug-in.

Colori per la carrozzeria di forte impatto, materiali molto raffinati, massima precisione nelle finiture
La presenza imponente, l’eleganza sportiva e l’estetica seducente caratterizzano il design degli esterni dell’attuale BMW Serie 7. Oltre allo spazio generoso e alla moderna funzionalità, sono soprattutto i raffinati materiali meticolosamente lavorati a contribuire all’atmosfera piacevole. BMW Serie 7 “40 Years Edition” valorizza l’aurea affascinante di queste lussuose berline in primo luogo mediante gli espressivi colori della carrozzeria. Si può scegliere tra due varianti: l’esclusivo colore BMW Individual Frozen Silver metallic segna un accento marcatamente evoluto con la sua luminosità setosa che enfatizza intensamente il design imponente delle superfici esterne; mentre il colore esclusivo BMW Individual Petrol Mica metallic riprende la tradizione delle tonalità discrete ed eleganti di blu utilizzate sulle carrozzerie delle berline di lusso BMW. Questa finitura affascina grazie alla sua eccezionale brillantezza, ai gradevoli effetti iridescenti, nonché a una particolare impressione di profondità. I colori, che vengono applicati con un procedimento particolarmente elaborato, sono offerti insieme al pacchetto M Aerodynamics, con la Shadow Line BMW lucida e con le ruote con cerchi in lega da 20 pollici BMW Individual con i raggi disposti a V. Un’ulteriore caratteristica del design esterno è costituita dalla targhetta creata esclusivamente per l’anniversario del modello e situata sui rivestimenti dei montanti B e sulle soglie delle portiere.

Anche all’interno dei modelli Edition, l’abbinamento di materiali selezionati, di un design esclusivo e di una lavorazione di alta precisione tipici delle opzioni di equipaggiamenti BMW Individual crea un aspetto altamente sofisticato. Le finiture in pelle Merino BMW Individual a grana fine nella combinazione di colori Smoke White/Cohiba o Smoke White/Black, con cordoncini lavorati a mano di Colore Smoke White si armonizzano perfettamente con il rivestimento del padiglione in Alcantara Smoke White BMW Individual. Inoltre, i modelli della BMW Serie 7 “40 Years Edition” sono tutti dotati di sedili confortevoli sia anteriori sia posteriori. Strisce decorative interne BMW Individual sono offerte o con una finitura Black Piano Lacquer o con una finitura in legno di eucalipto di alta qualità con venature lineari nel colore Smoke Brown lucido, a seconda del colore della tappezzeria. Nel settore del pannello strumenti davanti al sedile passeggero troviamo una targhetta Edition. Lo stile esclusivo viene completato da due cuscini Smoke White della manifattura BMW Individual, che, come i poggiatesta, portano anch’essi la scritta Edition, nonché tappetini in Smoke White con bordi neri oppure marrone Cohiba.

Ridefinendo il lusso: la missione della BMW Serie 7 negli ultimi 40 anni
Elementi esclusivi di design contribuiscono all’aspetto unico e all’inconfondibile atmosfera degli interni offerti dai modelli Edition. Tutte le opzioni della gamma di equipaggiamenti per la BMW Serie 7 sono disponibili per una configurazione valorizzata ulteriormente secondo le preferenze personali dei clienti per poter fruire di un maggiore piacere di guida e di comfort in viaggio. Così, la BMW Serie 7 “40 Years Edition” rappresenta lo status ulteriormente evoluto di queste berline di lusso quale simbolo di stile d’eccellenza e di tecnologia innovativa nel corso di sei generazioni di modelli. Ormai da quattro decenni e con i suoi modelli al top della gamma, BMW è riuscita a creare un’interpretazione tipica del marchio di esclusivo piacere di guida e, allo stesso tempo, dare al termine “lusso” di volta in volta un nuovo significato. Nella sua ultima generazione, all’equilibrio ancora esistente tra la sportività e l’eleganza, tipico della BMW Serie 7, viene conferito un ulteriore appeal, grazie a sistemi di assistenza al guidatore con i quali BMW sta assumendo una posizione da leader sulla strada verso una guida completamente automatizzata, nonché con soluzioni di connettività che collegano in maniera perfetta una mobilità esclusiva con lo stile di vita digitale del guidatore. Con sistemi come l’assistenza alla sterzata e al mantenimento della corsia, che possono essere attivati fino alla velocità di 210 km/h, e l’assistenza al superamento di corsia, disponibile a velocità tra i 70 e i 180 km/h, l’attuale BMW Serie 7 raggiunge un livello senza confronto di funzionalità per l’ottimizzazione del comfort e della sicurezza nelle varie condizioni di traffico. La funzione di parcheggio a distanza, che ha fatto il suo debutto mondiale nell’attuale BMW Serie 7, rappresenta un’ulteriore innovazione che sottolinea la competenza di BMW nello sviluppare la guida automatizzata.

Inoltre, l’assistente digitale alla mobilità personale BMW Connected offre una tecnologia di networking che è esclusiva nel settore automobilistico e che facilita la connettività tra il veicolo e i singoli dispositivi dell’utente, come lo smartphone e lo smartwatch, tramite la piattaforma flessibile Open Mobility Cloud, aiutando il guidatore a raggiungere la sua destinazione comodamente e senza stress. Oltre a tutto ciò, BMW Serie 7 è il solo modello tra la concorrenza a presentare la funzione Remote 3D View. Questa tecnologia offre al guidatore sul suo smartphone un’immagine viva del veicolo e di quello che lo circonda.

Anche i classici elementi di lusso ridefiniti nella nuova BMW Serie 7 comprendono i comfort di marcia e il benessere dei passeggeri nei sedili posteriori. L’opzionale tetto panoramico in vetro Sky Lounge, l’Executive Lounge Seating, l’Executive Lounge Rear Console e la Rear Seat Entertainment Experience con BMW Touch Command stabiliscono anch’essi nuovi standard in questo campo.

Pioniere di innovazioni stimolanti
Per tradizione, la BMW Serie 7 assume un ruolo da pioniere per innovazioni tecnologiche che essenzialmente valorizzeranno anche il piacere di guida in altre serie di modelli e che fissano l’asticella sempre più in alto in tutto il settore automobilistico. Sia che si tratti del Check Control System (1977), del primo motore a 12 cilindri in un’auto tedesca del dopoguerra (1987), del primo sistema di navigazione integrale in un veicolo europeo di serie (1994), del rivoluzionario concetto operativo iDrive, del servizio di mobilità BMW Online compreso l’indirizzo e-mail (2001) o dell’introduzione di utilizzo senza restrizioni di internet a bordo di un veicolo (2008), sono ormai diverse generazioni che le innovazioni rivoluzionarie sono state regolarmente presentate per la prima volta su una BMW Serie 7. L’elenco di pietre miliari tecnologiche collegate alla storia della BMW Serie 7 è quindi lungo e affascinante.

Per continuare con questa tradizione, la competenza acquisita dallo sviluppo di automobili BMW i è stata anche incorporata nell’attuale generazione di modelli. Un intelligente mix di materiali che abbinano fibra rinforzata con fibra di carbonio (CFRP), alluminio e acciaio nella struttura della carrozzeria conferisce alla BMW Serie 7 una sintesi unica di solidità e di costruzione leggera. La tecnologia BMW eDrive utilizzata sui modelli BMW iPerformance hybrid plug-in offre la promessa di un comfort di guida lussuoso e anche localmente privo di emissioni.

A prescindere da quale variante di motore il cliente scelga, la BMW Serie 7 ridefinisce completamente il massimo piacere di guida anche dietro al volante. Il Gesture Control BMW ha debuttato nella nuova BMW Serie 7. La funzione Driving Experience Control offre anche la modalità ADAPTIVE con la quale l’assetto del veicolo viene orientato adattivamente allo stile di guida e alle condizioni prevalenti della strada. Il comfort di marcia e la sportività traggono altrettanto vantaggio dal sistema opzionale Executive Drive Pro con Active Roll Stabilisation. Inoltre, quando è stata lanciata, l’attuale BMW Serie 7 era la prima berlina di lusso in tutto il mondo a essere equipaggiata con proiettori a Led. Luci a laser BMW con proiettori abbaglianti anti-bagliore BMW Selective Beam sono disponibili come opzione. Grazie a questa tecnologia, la portata degli abbaglianti rispetto ai proiettori a Led aumenta fino a 600 metri: un’ulteriore innovazione veramente pionieristica offerta da BMW Serie 7.

Per ulteriori dettagli sui dati ufficiali relativi ai consumi di carburante, su quelli relativi alle emissioni di CO2 nonché ai consumi di energia elettrica sulle auto nuove, potete consultare il “Manual on Fuel Consumption, CO2 emissions and power consumption of new cars”, disponibile presso tutti i concessionari, da Deutschen Automobil Treuhand GmbH (DAT), Hellmuth-Hirth-Str. 1, 73760 Ostfildern-Scharnhausen e a http://www.dat.de/angebote/verlagsprodukte/leitfaden-Kraftstoffverbrauch.html. Manual CO2 (PDF – 2.7 MB)

(Visited 8 times, 1 visits today)

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9851 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*