Migranti, Austria manda i mezzi corazzati al confine

 

L’Austria si è detta pronta a schierare l’esercito al confine del Brennero per evitare l’ingresso dei migranti: se il flusso di arrivi dall’Italia non rallenta, ha detto il ministro della Difesa Hans Peter Doskozil, Vienna è pronta a mettere in campo controlli rafforzati alla frontiera inviando 750 soldati. E a quanto si apprendere avrebbe già provveduto a mandare al Brennero i mezzi corazzati.

Di fronte a queste dichiarazioni, la Farnesina ha subito convocato l’ambasciatore austriaco a Roma: il segretario generale del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, ambasciatrice Elisabetta Belloni, si legge in una nota, ha convocato stamane alla Farnesina l’ambasciatore austriaco a Roma,  René Pollitzer“.

Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9846 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*