Piglio, arriva la fibra ottica, soddisfatto il Sindaco Felli

Sta diventando realtà, grazie all’accordo siglato tra Tim e amministrazione comunale di Piglio, la realizzazione della rete in fibra ottica a Piglio, con l’obiettivo di rendere disponibili servizi innovativi a cittadini e imprese grazie alla banda ultra larga. Il programma di copertura del territorio del comune di Piglio prevede di collegare 12 armadi corrispondenti ad oltre il 90% della popolazione. Con la fibra sarà possibile accedere a contenuti anche in Hd, giocare on line in modalità multiplayer in alta qualità e contemporaneamente fruire di contenuti multimediali su smartphone, tablet e smart Tv. Le imprese invece potranno accedere a soluzioni professionali evolute sfruttandone al meglio le potenzialità, dalla telepresenza alla videosorveglianza. Un passaggio importante che apre nuove possibilità per i settori pubblici e privati in tematiche come la sicurezza, il monitoraggio del territorio o l’info mobilità. “Ciò consentirà a cittadini e imprese di accedere a servizi all’avanguardia e veloci – sottolinea il Sindaco Mario Felli  mettere tutti in condizione di navigare ad altissima velocità e di accedere alla rete in brevissimo tempo, porta Piglio al pari delle grandi città italiane, che da tempo usufruiscono di questo servizio. La banda larga è un elemento essenziale per lo sviluppo del territorio, per realizzare una Smart City, ovvero un ambiente tecnologicamente efficiente, interconnesso, ma con interventi che sappiano tutelare un territorio, che ha nell’ambiente e nella sostenibilità il suo valore aggiunto”.

Informazioni su Samantha Lombardi 4856 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*