Roma, Santori, FDI: “Blatte al Policlinico Casilino”

maccarese fabrizio santori

“Blatte al Policlinico Casilino, nel reparto Medicina, e conseguenti condizioni igieniche approssimative per pazienti e operatori sanitari. È questa la segnalazione che ci è arrivata da un utente del nosocomio, una fotografia emblematica delle condizioni precarie della sanità del Lazio, che intendiamo comunque verificare con gli organi competenti. I tagli operati da Zingaretti riguardano non solo i servizi, i posti letto e le ambulanze, ma anche tutto quell’indotto che concerne la sanificazione. In particolare, le aziende che dovrebbero occuparsi della pulizia o della disinfestazione e subiscono le sforbiciate della Regione Lazio, possono non garantire gli standard necessari alle strutture ospedaliere, con risultati che nella peggiore delle ipotesi sfociano nell’invasione di scarafaggi registrata recentemente negli ospedali di Napoli. È urgente, dunque, la convocazione di una Commissione Sanità che possa compiutamente affrontare questi problemi ed effettuare una ricognizione dello stato igienico-sanitario delle strutture ospedaliere del Lazio, scongiurando derive insalubri a tutela di cittadini, medici e operatori”.

È quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*