IX° Municipio, Cucunato-Massaro, FI: “Politiche di mobilità del m5s, un fallimento con sprechi a danno dei cittadini”

piano foglie cucunato



“Apprendiamo con soddisfazione, che al IX municipio arriva il bike sharing con 6 nuovi e-hub, veri e propri posteggi innovativi, con 13 bici a pedalata assistita ciascuno, per un totale di 78 mezzi che saranno a disposizione dei cittadini per due anni, un bel investimento da 700mila euro. Peccato che il 80% delle piste ciclabili del territorio sono in uno stato di abbandono totale, e il 20 % che rimane, è impraticabile perché circondata da erba alta due metri, senza sicurezza e manutenzione” – è quanto dichiarano il Consigliere di Roma Capitale Piero Cucunato in IX Municipio e Pietrangelo Massaro Coordinatore Azzurro di Forza Italia all’Eur. “Invitiamo l’Assessore alla Mobilità del IX Municipio e il Presidente D’Innocenti sino ad oggi presenti solo negli annunci, ma assenti ingiustificati al tavolo della Municipalizzata dei trasporti, di esercitare il proprio ruolo, su temi di Mobilità che riguardano il Municipio, come ad esempio, garantire e rendere più sicure le corse dei nostri autobus, ormai diventati come nel vecchi West, vagoni in preda a vandali e violenti, insicuri per autisti e utenti, anche dopo i recenti fatti accaduti nel nostro Municipio nei quartieri al Laurentino, Vitinia e Torrino”. “Inoltre gli oltre 700.000,00 euro spesi, – concludono Cucunato e Massaro , anche se provenienti da un bando europeo, sarebbero stati utili per iniziative di mobilità a favore dei cittadini, come le misure di moderazione del traffico, la prevenzione della mobilità in concomitanza degli orari di entrata/uscita alunni dalle scuole, la realizzazione di interventi di messa in sicurezza dei marciapiedi e degli attraversamenti pedonali, ed infine la realizzazione di aree attrezzate e pedonali a supporto della mobilità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.