Roma, estorsione ai Parioli, 30 euro al giorno per stazionare con il camper

 

“Diamo fuoco al tuo camper se non paghi 30 euro al giorno per il parcheggio”. Questa la minaccia rivolta alla vittima da alcuni appartenenti a famiglie di etnia rom gravitanti in zona flaminio.

All’ennesima richiesta, la donna ha deciso di rivolgersi agli agenti della Polizia di Stato del commissariato Villa Glori.

Ai poliziotti ha raccontato numerosi episodi, ultimo quello in cui ha subito un tentativo di incendio al proprio camper, avendo ritrovato uno straccio bruciato nei pressi dello stesso. Incidente per il quale proprio gli uomini in divisa erano intervenuti.

Dopo un’accurata attività investigativa, gli autori sono stati rintracciati ed accompagnati negli Uffici di Polizia del commissariato per gli atti di rito.

R.A. di 54 anni, R.P. di 56 anni , B.L. di 40 anni originari campani, R.M. di 26 anni e R.N. di 34 anni romani, tutti residenti a Roma, sono stati denunciati per il reato di tentata estorsione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*