La Fabbrica dei Leader, presentato il libro di Luigi Crespi “Comunicare per vivere”

Comunicatore o follower, libero o schiavo? Consumatore, utente, cliente o elettore oppure protagonista della sfida cruciale di cambiamento che investe la nostra società? E’ su questa scelta che ciascuno gioca il proprio ruolo e la propria possibilità di realizzazione in un mondo in cui “siamo informati su tutto ma non conosciamo niente”. E’ l’idea che sta alla base della Fabbrica dei Leader, un super master sulla comunicazione ideata da Luigi Crespi.
E’ stato presentato giovedì mattina presso il Dom Hotel a Roma il nuovo libro di Luigi Crespi “Comunicare per vivere” edito da Kepler Edizioni e il progetto formativo La Fabbrica dei Leader. All’incontro hanno partecipato l’autore, Tiziana Rocca, Luca Telese e Italo Bocchino.

Il progetto
L’esigenza di comunicare cresce sempre di più ma non tutti hanno gli strumenti giusti per farlo. Il monopolio dell’informazione affidato alle grandi compagnie della rete, gli strumenti sempre più veloci e rapidi tanto che persino un breve malfunzionamento di whatsapp crea un vero e proprio black out comunicativo, rendono necessari una approfondita conoscenza e una confidenza con i linguaggi e con i mezzi, per non soccombere e non farsi sopraffare.

“Chi non comunica non esiste” ma anche “chi non studia non può ottenere successo”.
Luigi Crespi, Luca Telese, Italo Bocchino, Tiziana Rocca, Paolo Ruffini, Natascia Turato, Andrea Fontana, Luigi Di Gregorio, Helene Pacitto, Mario Niccolò Messina, Ambrogio Crespi, Marco Benatti, Marco Gandolfi Vannini, Giuseppe Inchingolo, Claudia Raggi, Domenico Oliva, Fabrizio De Meis: sono i “coach fabbricatori” della Fabbrica dei Leader, il corso di formazione più completo in Italia che si occupa di crescita personale, comunicazione, pnl e internet.
Ideata e organizzata da Indexway, Elog, ArtsMedia e Tiziana Rocca Production, la Fabbrica dei Leader unisce la formazione all’intrattenimento, la conoscenza al coinvolgimento emozionale, realizzando un modello di “edutainment” capace di generare meraviglia e cambiare la direzione della vita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*