Eataly: Codacons replica all’azienda



Il Codacons replica al comunicato stampa diramato oggi da Eataly con cui l’azienda interviene sull’indagine aperta dall’Antitrust, a seguito di esposto presentato dall’associazione dei consumatori, in merito ad alcuni prodotti venduti online dal colosso dell’alimentazione.
Eataly dovrà fornire ora adeguate spiegazioni all’Autorità e ai cittadini in merito all’origine delle materie prime di alcuni prodotti venduti come rigorosamente italiani, e speriamo possa dimostrare la sua totale estraneità alle accuse mosse – spiega il Codacons – E’ importante capire come possano ritenersi tipici del “Made in Italy” e pubblicizzati con grande enfasi come tali, alimenti quali il cioccolato o il caffè, le cui materie provengono da paesi lontanissimi. Simboli, etichette e messaggi pubblicitari che richiamano l’italianità dei prodotti sono elementi delicatissimi in grado di modificare le scelte economiche dei consumatori i quali, secondo recenti studi, sono disposti a pagare di più pur di avere la certezza di acquistare alimenti realizzati con materie rigorosamente nostrane.
Proprio a tutela dei consumatori e per la massima trasparenza nelle informazioni rese da Eatay, già in passato il Codacons aveva avviato un procedimento nei confronti della società, sfociato in un ricorso al Tar e in una multa da 50mila euro inflitta dall’Antitrust a Eataly, per informazioni ingannevoli rese ai consumatori relativamente ad alcuni vini in commercio presso i punti vendita del colosso alimentare.
Attendiamo ora da Eataly  le informazioni richieste dall’Antitrust e, una volta depositate, valuteremo le eventuali azioni da intraprendere – conclude il Codacons.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 12954 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.