Camilluccia, 41enne ruba generi alimentari destinati ai bisognosi: arrestato

Operazione Connection House, blitz contro la prostituzione a Roma



Ha forzato la porta d’ingresso dell’ufficio della parrocchia “Santa Maria Mater Dei” in via della Camilluccia, rubando due borse colme di generi alimentari destinate ai più bisognosi.

L’episodio, avvenuto ieri sera intorno alle ore 20:30, si è concluso con l’arresto del responsabile da parte degli agenti della Polizia di Stato.

Nella circostanza, sorpreso appena fuori dal vice-parroco, l’uomo ha tirato fuori dalla tasca un grosso cacciavite minacciando il sacerdote, il quale però non si è perso d’animo e lo ha affrontato; il ladro a questo punto è scappato, gettando in terra quanto rubato. Il prete lo ha comunque inseguito in strada per quasi 1 km sino a largo Cervinia dove il fuggitivo si è “imbattuto” in una pattuglia della Polizia di Stato.

Fermato, è stato identificato per F.F., italiano di 41 anni pregiudicato e residente in provincia di Perugia; sul posto il vice-parroco ha riferito la vicenda agli agenti del commissariato Monte Mario e del reparto volanti.

Per l’uomo, al quale è stato sequestrato il cacciavite, sono scattate le manette per il reato di rapina impropria, mentre i generi alimentari recuperati e riportati in chiesa, saranno destinati ai poveri.

Informazioni su Samantha Lombardi 5460 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.