Roma, nascondeva la droga nella borsa della palestra: arrestato un uomo

Lo scorso pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno arrestato un 33enne romano con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I militari hanno notato l’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, aggirarsi con fare sospetto a bordo di una Smart nella zona della Magliana. Una volta controllato, il giovane è apparso agitato come se volesse nascondere qualcosa. I miliari hanno deciso dunque di approfondire il controllo.

La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire, nella camera da letto del giovane, occultati in un borsone da palestra, 327 grammi di cocaina e 262 grammi di hashish.

Per il pusher sono scattate le manette ed è stato associato presso la Casa Circondariale di Regina Coeli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*