Roma, parcheggiatori abusivi, la polizia pocale continua i controlli anche nel weekend

L’attività di contrasto ai parcheggiatori abusivi non si ferma. Anche il gruppo Trevi continua a sanzionare, dove nel fine settimana almeno 4 persone sono state sorprese a chiedere soldi in aree di parcheggio. Nel pomeriggio di oggi un uomo di nazionalità egiziana, fermato su Lungotevere Raffaello Sanzio, tentando di evitare la sanzione ha iniziato a spintonare uno dei due agenti e poi tentato di opporre resistenza all’intervento del secondo agente. Ne è nata una colluttazione terminata con l’arresto dell’uomo, effettuato con l’aiuto di una pattuglia di rinforzo. Portato in centrale, il parcheggiatore passerà la notte in cella in attesa di presentarsi al giudice domattina con rito direttissimo, accusato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*