MotoGp, Viñales: “Sono contento, abbiamo fatto un gran test”

Maverick Viñales apre il 2017 come ha chiuso la stagione passata, da più veloce. Il portacolori Yamaha domina la tre giorni di test a Sepang dopo essere stato il migliore nelle prove dello scorso novembre al Ricardo Tormo. Il precampionato ha un corridore da inseguire e il numero 25 del team Movistar nel terzo giorno di test all’International Circuit mette a referto il tempo di 1:59.368s, il più basso del mercoledì e della combinata. 72 giri e un lavoro completo sulle novità e sul passo gara, il programma di Viñales si svolge a 360 gradi con un feeling che sembra già datato con la sua M1. Tra quindici giorni ci saranno i secondi test ufficiali e, a Phillip Island, Viñales potrebbe dare ancora una volta prova della sua grande competitività in apertura campionato.

Maverick Viñales: “Sono contento, abbiamo fatto un gran test. Ieri abbiamo lavorato tanto sulla gara e mi sono sentito a mio agio con la gomma usata, i tempi erano molto buoni e anche oggi abbiamo mantenuto un buon passo. Sono molto soddisfatto perché ho tenuto costantemente l’1:59s. Abbiamo provato molte cose in questi giorni e per l’Australia possiamo contare su un buon pacchetto, lavoreremo ancora molto. Difficile adesso dire cosa mi abbia più sorpreso della moto, che per altro continueremo a sviluppare; è troppo presto e dobbiamo impegnarci tappa dopo tappa scegliendo le soluzioni migliori”.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9848 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*