Nuovo Salario, topi d’auto in azione: fermati quattro cittadini bulgari

Arrestati dai Carabinieri ladri auto

 

Stavano dando l’assalto ad un furgone parcheggiato in Piazza Vinci, zona Nuovo Salario, tentando di forzarne il portellone alla ricerca di oggetti di valore.

A sorprendere i ladri in azione, 4 cittadini bulgari di età compresa tra i 21 e i 32 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora, sono stati i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma.

Nella notte, i militari, in transito durante uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno notato la banda che stava armeggiando sul veicolo con  arnesi da scasso.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono immediatamente intervenuti bloccando i cittadini bulgari, dei quali solo il 32enne risulta avere dei precedenti penali, arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*