Roma, controlli a scuola con il cane Yago: trovato un 17enne con 9 grammi di hashish

E’ accaduto ieri mattina in una scuola superiore della Farnesina. Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Ponte Milvio, diretto dal dottor Filiberto Mastrapasqua, insieme alla squadra cinofili della Questura di Roma, sono passati davanti all’istituto e si sono messi a girare in mezzo agli studenti che aspettavano la campanella per entrare.

Ad un certo punto il cane Yago ha iniziato ad agitarsi finché, annusando diverse persone, ha “segnalato” un ragazzo. Il diciassettenne si è subito mostrato collaborativo con i poliziotti e, dopo essersi messo un po’ in disparte con loro, ha consegnato una bustina in cellophane contenente 7 pezzi di hashish per un peso complessivo di circa 9 grammi.

Avvisata la madre del giovane, gli uomini in divisa si sono recati con loro due nell’appartamento dove abitano per procedere alla perquisizione.

Anche in casa il ragazzo ha continuato a cooperare portando i poliziotti in camera sua ed estraendo, da una scatola di metallo nascosta sulla libreria, un pezzo di hashish di 25 grammi, un tagliacarte da lui utilizzato per tagliare la sostanza ed un bilancino di precisione.

Accompagnato negli uffici del commissariato Ponte Milvio, il diciassettenne è stato denunciato a piede libero.

Informazioni su Emanuele Bompadre 10779 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*