Il successo del primo



Si è chiusa con un grande successo di pubblico la prima edizione del Festival della Cucina Napoletana. L’evento, promosso da Medeaterranea – Accademia Enogastronomica, ha visto la partecipazione di oltre 5mila visitatori che, dal 15 al 17 dicembre hanno affollato il terrazzi e il salone del Padiglione della Piscina alla Mostra d’Oltremare.

Oltre mille i partecipanti ai laboratori di Show Cooking e di ceramica di Capodimonte. Il tema della prima edizione è stato “Dal contenuto al contenente” e oltre che di ricette e vino i visitatori hanno assistito anche ai lavori degli allievi dell’Istituto della Porcellana di Capodimonte.

“Oltre ventidue scuole alberghiere e istituti professionali hanno partecipato a momenti didattici – dichiara Massimiliano Quintiliani di Medeaterranea – Abbiamo stretto molteplici contatti con le aziende che hanno esposto nella fiera. Nel futuro imminente  c’è l’organizzazione di visite nelle aziende che hanno partecipato e porteremo il Festival nelle scuole elementari e superiori, per effettuare attività di divulgazione  scientifica  sulla cultura  del cibo e  dell’alimentazione. A metà gennaio  inizieremo con la organizzazione di corsi di cucina. La cittadinanza ha risposto molto bene anche se si è trattata della prima edizione”.

L’evento è stato patrocinato dalla Regione Campania e dal Comune di Napoli.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 12976 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.