Ritorno della difterite, Prof. Andreoni: “Possibile diffusione conseguenza della globalizzazione”

 

Sul ritorno della difterite in Italia è intervenuto, ai microfoni della trasmissione “Genetica Oggi” condotta da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano, il Prof. Massimo Andreoni, Primario Malattie Infettive Ospedale PTV di Roma.

“Con il discorso della globalizzazione che ci possano essere dei casi di importazione di difterite o casi che si realizzano direttamente nel nostro paese è ovviamente possibile. Il grave problema è che la popolazione non è più protetta contro questa malattia come lo era in passato. In Africa e Sud-Est Asiatico il rischio è maggiore e regolarmente ci sono casi di Difterite in questi paesi svantaggiati. Se anche sulla Polio si perde attenzione, inevitabilmente anche questa tornerà a circolare fra di noi. Rimango incredulo sul fatto che la gente pensi che la classe medica mondiale parli dei vaccini per motivi economici. Servono le epidemie perché la gente si spaventi e comprenda il valore del vaccino; tutto questo è un grave peccato”.

Fonte: Radio Cusano Campus

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*