Roma, controlli antidroga: 6 pusher finiscono in manette

È di sei pusher arrestati il bilancio dei controlli antidroga effettuati dagli agenti della Polizia di Stato nella notte, rafforzati come di consueto nel fine settimana.

I primi due arresti sono stati effettuati nella zona di Colle Oppio, in due diverse operazioni.

A finire in manette un 27enne del Gambia, bloccato dopo un tentativo sfuggire al controllo e trovato in possesso di numerose dosi già confezionate di marijuana e hashish, ed un senegalese di 25 anni, trovato anch’egli con diverse bustine di marijuana all’interno del parco.

Per entrambi sono scattate le manette degli agenti del Commissariato Esquilino.

Stessa sorte è toccata ad un tunisino di 43 anni, sorpreso dai poliziotti del Commissariato San Lorenzo in via dei Volsci nell’atto di cedere dosi di hashish ed un giovane. Nel corso della perquisizione immediatamente effettuata sulla sua auto sono state rinvenute diverse altre dosi della stessa sostanza. Mentre per il tunisino è scattato l’arresto, il compratore è stato sanzionato amministrativamente e segnalato alla Prefettura.

Arresti anche al Casilino, dove grazie anche al prezioso contributo delle unità cinofile, gli agenti del Commissariato di zona hanno fatto “visita” ad un appartamento di via Amico Aspertini rinvenendo circa 600 grammi di marijuana suddivisa in più involucri.

Al termine, un uomo di 46 anni, romano, ed una giovane di 21, sono stati arrestati per rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Infine al Prenestino gli agenti del Commissariato di zona hanno arrestato un romano di 57 anni che, alla guida di un’auto su via Prenestina, ha cercato di dileguarsi alla vista degli agenti. Rincorso e bloccato, nascondeva nei calzini due involucri contenenti alcuni grammi di cocaina, mentre sotto la cinta dei pantaloni celava un unico frammento, detto in gergo “sasso”, del peso di 21 grammi, della stessa sostanza.

Anche per lui, al termine degli accertamenti, è scattato l’arresto.

 

Informazioni su Samantha Lombardi 4942 Articoli

Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell’Arte del Mondo Antico e dell’Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l’Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell’Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*