Sbk, Mv Agusta: Camier migliora continuamente

Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) ha concluso quarto per la quarta volta in questa stagione, nella seconda manche del Fassi French Round.
Gara1 ha visto l’inglese tenere una brillante prestazione e dominare per sette giri prima che le gomme lo rallentassero e concludere la corsa al settimo posto. Quando il semaforo di Gara2 si è spento, Camier ha fatto una buona partenza e ha lottato con Michael van der Mark (Honda World Superbike Team) per il quarto posto, conquistando 13 punti per la classifica generale.
“Sono molto felice del risultato”, ha detto Camier. “Onestamente non mi aspettavo di essere così veloce sull’asciutto, ma oggi ho trovato un buon feeling con la moto e riuscivo a stare nelle posizioni che contano. Voglio ringraziare il mio team per il grande lavoro fatto sulla moto. Gara dopo gara diventiamo più forti e siamo arrivati a lottare costantemente per il podio”.
L’inglese ora si dirigerà verso il sud della Spagna, a Jerez, circuito che ospiterà il dodicesimo round del MOTUL FIM Superbike World Championship. Camier ha aggiunto: “Guardando al futuro, penso che sia possibile arrivare nuovamente vicino al podio e chiudere il gap con i leader. Non vedo l’ora di correre a Jerez, penso che sarà una buona pista per noi e punterò ancora al podio. Per quanto riguarda il Qatar, invece, sarà piuttosto difficile per noi, ma sono pronto a lottare e faremo del nostro meglio”.
Fonte: worldsbk.com

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9846 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*