Fiumicino, De Vecchis: “No allo sfruttamento degli animali nei circhi sul territorio”

Fiumicino, incerto il futuro dei dipendenti On Board Catering

Fu William De Vecchis, nel 2012 a portare in consiglio comunale l’emendamento che fu approvato dalla giunta Canapini in cui si vietata ai circhi in transito di utilizzare gli animali nei loro spettacoli. Una battaglia che portò Fiumicino ad essere uno dei primi comuni italiani ad attuare questo tipo di politica.

In queste ultime ore il consigliere comunale di Noi con Salvini, ha di nuovo sottolineato la posizione nei confronti dei circhi che utilizzano animali invitando l’amministrazione pubblica a prendere posizione in merito.

Proprio dopo la dichiarazione di De Vecchis, il sindaco Esterino Montino ha rilasciato una dichiarazione in cui conferma la volontà dell’amministrazione nel divieto degli animali dei circhi.

[su_quote]

Come Sindaco di Fiumicino e in veste di Presidente della commissione di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo che domani mattina è chiamata a fornire il proprio parere sull’istanza del n°70968 del 04/08/2016 del circo Rony Roller ribadisco la chiara volontà politica di questa Amministrazione di non permettere lo svolgimento di spettacoli che utilizzino animali al loro interno. Questa Giunta ha espresso chiaramente e più volte la propria contrarietà a qualsiasi sfruttamento di animali, tra l’altro, anche nelle attività circensi. L’articolo 13 del nostro regolamento comunale vieta espressamente su tutto il territorio qualsiasi forma di spettacolo o d’intrattenimento pubblico o privato, effettuato con o senza scopo di lucro, che contempli, in maniera totale o parziale, l’utilizzo di animali, in occasione di fiere, mostre di animali, esposizioni, concorsi, sagre, manifestazioni itineranti, spettacoli in strada. Siamo a favore dell’ arte circense e dei lavoratori dei circhi ma chiediamo di porre fine all’ utilizzo degli animali negli spettacoli.

[/su_quote]

Informazioni su Emanuele Bompadre 10777 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*