Sisma nel Lazio e Marche: Il circuito Pedalatium inizia la raccolta fondi

Dopo il sisma che ha devastato cittadine e paesi del centro Italia, non si ferma la gara di solidarietà per aiutare le popolazioni colpite da tanta distruzione e tanti lutti. A questa gara benefica concorre anche il Circuito PedaLatium con il consenso dei ciclisti e appassionati di ciclismo nella regione e non solo.

Domenica 4 settembre a Cassino (FR) è in programma il quinto appuntamento della stagione 2016 mentre a Castelnuovo di Farfa  (RI) il 25 settembre si svolgerà la Marathon Valle del Farfa. Il 9 ottobre è in programma la Granfondo Campagnolo Roma. Durante i tre eventi sarò possibile contribuire concretamente con questa iniziativa che si concluderà dunque il 9 ottobre a Roma. I fondi raccolti saranno destinati ai bambini delle zone colpite dal terremoto: “Tutte le società sportive organizzatrici di gare inserite nel PedaLatium 2016 inizieranno a raccogliere fondi, ognuno con un salvadanaio che, speriamo, di riempire al più presto – hanno spiegato i dirigenti del circuito – poi tutti i salvadanai saranno consegnati ad un rappresentante del Comune di Amatrice e Accumoli. Inviteremo i due sindaci che speriamo potranno essere presenti così da consegnare direttamente a loro i salvadanai. I fondi saranno vincolati a progetti di sostegno alle attività giovanili”.

Gli organizzatori del Circuito Pedalatium invitano tutti i ciclisti e gli sportivi a prendere contatto con le organizzazioni  della GF dei Laghi, Città di Fara Sabina, Città di Fiuggi, Appennino Reatino, Città di Cassino e Campagnolo Roma per le donazioni che avranno luogo durante il pasta party e in prossimità della segreteria gare.

 

 Data Località denominazione
13/3/2016 Campagnano Romano (Roma) Granfondo dei Laghi – Città di Campagnano Romano
10/4/2016 Passo Corese (RI) Granfondo Internazionale Città di Fara Sabina
1/5/ 2016 Fiuggi (FR) Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”
12/6/2016 Cantalice (RI) Granfondo dell’Appennino Reatino
4/9/2016 Cassino (FR) Granfondo Città di Cassino
     
10/7/2016 Colle di Tora (RI) La Cicloturistica

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*