Dovizioso settimo e Iannone undicesimo

I due piloti del Ducati Team, Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, hanno chiuso la prima giornata di prove libere del GP di Spagna rispettivamente al settimo e all’undicesimo posto nella classifica combinata.
Durante entrambe le sessioni in programma oggi, i due piloti ufficiali Ducati hanno lamentato una mancanza di grip al posteriore e, nonostante siano riusciti a migliorare i propri tempi nelle FP2 del pomeriggio, non sono ancora soddisfatti del set-up delle loro moto.
Andrea Dovizioso (Ducati Team # 04) 1’40”737 (7°)
“Oggi abbiamo trovato delle condizioni un po’ particolari e dobbiamo ancora adattarci al comportamento degli pneumatici, visto che sono la variabile che fa maggiormente la differenza. Nel pomeriggio abbiamo provato una gomma anteriore differente e il comportamento della moto è migliorato. La gestione della gomma posteriore però rimane ancora difficile e dobbiamo continuare a lavorare per migliorare la trazione. In condizioni di gomme usate siamo più vicini ai primi, ma ci manca ancora qualcosa per avere il loro passo”.
Andrea Iannone (Ducati Team #29) – 1’41”017 (11°)
“La mia situazione di oggi è piuttosto complicata, e stiamo soffrendo abbastanza con la messa a punto. Dovremo quindi continuare a lavorare per cercare di migliorare il comportamento della moto, e soprattutto per trovare una migliore trazione al posteriore perché la mancanza di grip mi penalizza molto. Insieme alla squadra cercheremo di capire cosa fare per risolvere il problema, e anch’io proverò ad adattare il mio stile di guida per essere più efficace domani”.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 10111 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*