Termini – Stazione, ricercato internazionale arrestato dalla polizia di stato

 

Era destinatario di un mandato di arresto europeo, per una serie di reati commessi in ambito familiare, il cinquantaduenne arrestato ieri alla stazione Termini.

L’uomo, di origini bulgare, proveniente da Livorno, dove si erano perse le sue tracce, era stato segnalato proprio perché destinatario del provvedimento restrittivo, inserito nella nuova banca dati europea.

Gli uomini della Polizia di Stato del Settore Operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini, eseguendo un capillare controllo dei treni provenienti dal capoluogo toscano, lo hanno rintracciato e bloccato mentre cercava di confondersi tra i viaggiatori.

Per il fuggitivo sono così scattate le manette, in attesa delle procedure di estradizione.

Informazioni su Emanuele Bompadre 10685 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*