Formia – Studio e lavoro, cento studenti del Liceo classico impegnati nell’Archivio del Comune

Domani venerdì 5 febbraio per oltre cento studenti del terzo anno del Liceo Classico “Vitruvio Pollione” di Formia partirà un’esperienza di alternanza scuola-lavoro da realizzare presso l’Archivio Storico Comunale. Il progetto, curato dall’Assessora alla Pubblica Istruzione Maria Rita Manzo e dalla Delegata all’Archivio Storico Giovanna Grimaldi in collaborazione con il Dirigente Scolastico Pasquale Gionta, è maturato all’interno della legge 107 del 2015 sulla “Buona scuola” che prevede, anche per gli studenti dei Licei, l’obbligo di impegnare duecento ore in esperienze formative e di rafforzamento delle competenze acquisite nell’ambito degli ultimi tre anni di studi.

L’Amministrazione comunale è stato il primo Ente con cui la scuola ha stipulato una convenzione per sviluppare attività e progetti mirati alla realizzazione di esperienze coerenti con il piano di studi del Liceo classico “Vitruvio” e del Liceo linguistico e delle Scienze Umane “Cicerone”.

Il progetto prevede due incontri con l’archivista Vincenzo De Meo, incentrati sul patrimonio valoriale di un archivio per la storia di una città e sulla metodologia di archiviazione di documenti storici e amministrativi, atti ufficiali o comunque di rilievo per una comunità. Gli studenti, suddivisi in piccoli gruppi, successivamente applicheranno le conoscenze acquisite nella catalogazione e archiviazione di documenti riguardanti la città di Formia.

(Visited 3 times, 1 visits today)

Informazioni su Giovanni Soldato 3195 Articoli

Giovanni Soldato, specialista della fotografia…. secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell’ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall’estero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*