Rieti – Interventi compiuti tra il 2013 e il 2015 per fronteggiare l’emergenza casa

 

Il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli, e l’assessore alle Politiche socio-sanitarie, Stefania Mariantoni, hanno illustrato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa dedicata alle politiche sociali, i dati riguardanti le azioni messe in campo dall’Amministrazione comunale di Rieti per fronteggiare l’emergenza casa tra il 2013 e il 2015.

Anno 2013:

– n° 61 nuclei familiari per i quali l’Amministrazione comunale di Rieti ha erogato un contributo economico finalizzato al reperimento di un nuovo alloggio per i nuclei sottoposti a procedura di sfratto esecutivo per morosità  e/o per sanare morosità pregresse;

– n° 10 nuclei familiari, la maggior parte con figli minori a carico e privi di rete familiare, sottoposti a provvedimento di sfratto esecutivo e che hanno dovuto lasciare l’alloggio, ospitati presso strutture socio-assistenziali o alberghiere, o in appartamenti presi in locazione dall’Ente.

Anno 2014:

– n° 32 nuclei familiari per i quali l’Amministrazione comunale ha erogato un contributo economico finalizzato al reperimento di un nuovo alloggio per i nuclei sottoposti a procedura di sfratto esecutivo per morosità e/o per sanare morosità pregresse;

– n° 12 nuclei familiari, la maggior parte con figli minori a carico e privi di rete familiare, sottoposti a provvedimento di sfratto esecutivo e che hanno dovuto lasciare l’alloggio, ospitati presso Strutture socio-assistenziali o alberghiere, o in appartamenti presi in locazione dall’Ente.

Anno 2015:

– n° 21 nuclei familiari per i quali l’Amministrazione comunale ha erogato un contributo economico finalizzato al reperimento di un nuovo alloggio per i nuclei sottoposti a procedura di sfratto esecutivo per morosità e/o per sanare morosità pregresse;

– n° 8 nuclei familiari, la maggior parte con figli minori a carico e privi di rete familiare, sottoposti a provvedimento di sfratto esecutivo e che hanno dovuto lasciare l’alloggio, ospitati presso Strutture socio-assistenziali o alberghiere, o in appartamenti presi in locazione dall’Ente.

Bando distrettuale per il canone di locazione distrettuale – fondi regionali

Le domande pervenute sono 222, di cui 159 relative ai residenti nel Comune  di Rieti e 63 per i residenti nei 24 Comuni afferenti al Distretto RI 1 (Cantalice n. 5- Contigliano n. 10- Morro Reatino n. 2 – Rivodutri n. 5 – Greccio n. 6 – Cittaducale n. 15 – Labro n. 2 – Belmonte in Sabina n. 4- Ascrea n. 1 – Colli sul Velino n. 1 – Longone Sabino n. 1- Monte S. Giovanni n. 5- Roccasinibalda n. 6).

Sono state ritenute ammissibili ad una prima valutazione n° 144 domande, per n° 45 è stata richiesta un supplemento di indagine e n° 33 risultano non ammissibili.

Da una valutazione sociale emerge che i nuclei familiari che hanno presentato istanza sono per lo più nuclei monoreddito con figli minori, che hanno serie difficoltà a pagare un canone di locazione mensile, per alcuni di loro ci sono intimazioni di sfratto da parte dei proprietari di casa.

Ufficio politiche abitative del comune di rieti: assegnazione alloggi Erp – graduatoria ordinaria e di riserva

Anno 2013

Assegnazione 20 alloggi ERP

-15 alloggi assegnati con la graduatoria ordinaria pubblicata il 15.06.2012 (i 15 alloggi vengono assegnati tra la fine del 2013 e i primi mesi del 2014);

– 5 alloggi assegnati con la graduatoria di riserva come previsto dall’art.13 del Regolamento Regionale n° 2/2000 attuativo della Legge Regionale 12/1999;

La graduatoria di riserva è stata effettuata secondo quanto previsto dalla Delibera di Giunta Comunale n°32 del 31/01/2013. La riserva era destinata ai nuclei familiari segnalati dai Servizi Sociali e destinatari di un provvedimento di rilascio forzoso dell’alloggio alla data del 27/01/2013.

Anno 2014

Assegnazione 12 alloggi ERP

– 9 alloggi assegnati con la graduatoria ordinaria pubblicata il 15.06.2012 (i 9 alloggi vengono assegnati tra la fine del 2014 e i primi mesi del 2015);

– 3 alloggi assegnati con la graduatoria di riserva come previsto dall’art. 13 del Regolamento Regionale n° 2/2000 attuativo della Legge Regionale 12/1999.

La graduatoria di riserva è stata effettuata secondo quanto previsto dalla Delibera di Giunta Comunale n° 10 del 27/01/2014.

La riserva era destinata ai nuclei familiari segnalati dai Servizi Sociali e destinatari di un provvedimento di rilascio forzoso dell’alloggio alla data del 27/01/2014.

Il 27/11/2014 viene emesso il nuovo bando pubblico per l’assegnazione  ordinaria degli alloggi ERP  con termine di scadenza 31/12/2014- Domande presentate 108.

Anno 2015

Assegnazione 47 alloggi ERP

– 36 alloggi assegnati con la graduatoria ordinaria pubblicata il 22/06/2015 secondo quanto previsto dal bando pubblicato il 27/11/2014

– 11 alloggi assegnati con la graduatoria di riserva come previsto dall’art.13 del Regolamento Regionale n° 2/2000 attuativo della Legge Regionale 12/1999.

La graduatoria di riserva è stata effettuata secondo quanto previsto dalla Delibera di Giunta Comunale n° 11 del 29/01/2015.

La riserva era destinata ai nuclei familiari  segnalati dai Servizi Sociali e destinatari di un provvedimento di rilascio forzoso dell’alloggio alla data del 29/01/2015.

Tra gli 11 nuclei familiari assegnatari di alloggi ERP con la graduatoria di riserva 4 nuclei erano ricoverati con retta a carico dell’Amministrazione Comunale in strutture socio-assistenziale e/o in strutture alberghiere.

Il 18/12/2015 è stata pubblicata la nuova graduatoria ordinaria per l’assegnazione degli alloggi ERP (pervenute n° 110 domande).

Fino al 31/12/2015 possono essere ripresentate le domande per accedere alla nuova graduatoria per l’assegnazione ordinaria degli alloggi ERP che sarà pubblicata entro il mese di maggio 2016.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Informazioni su Emanuele Bompadre 10686 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*